Semola Rimacinata di Grano Duro Saragolla

€4,30

Semola Rimacinata di Grano Duro Saragolla della Basilicata

Il grano Saragolla è un cereale poco conosciuto, coltivato in piccole quantità tra la Lucania, il Sannio e l'Abruzzo. Però se iniziassimo a parlare di Khorasan o addirittura di Kamut (il nome dell'azienda che ne distribuisce una varietà) la cosa vi suonerebbe più familiare. Ma il grano Saragolla altro non è che una varietà del Khorasan, ed il suo nome deriverebbe dal bulgaro antico chicco giallo, ed infatti la farina si presenta di colore giallo intenso, mantenendo il colore nella cottura. Questo grano, essendo naturalmente resistente ai parassiti è adatto per una coltivazione rispettosa della natura e della salute.
Il grano saragolla, come le altre varietà di khorasan è prezioso perché molto nutriente, salutare e di facile digeribilità. Ha naturalmente un basso tenore di glutine mentre presenta un buon concentrato di selenio e beta carotene, antiossidanti notissimi.
L'utilizzo della farina Saragolla è ottimale per la panificazione e la produzione di pasta fatta in casa. Viene prodotta in Basilicata da agricoltori che ancora oggi salvaguardano la biodiversità di queste terre incontaminate.

Caratteristiche

Regione

Basilicata, Castronuovo di San Andrea

Denominazione

Semola Rimacinata di grano duro Khorasan

Origine Grano

Parco Nazionale del Pollino

Formato

1kg e 5kg

Come Utilizzarla

Per Panificazione e per pasta

Video Aziendale